Settembre 2014

„SPRING-BOX- oppure letti BOX-SPRING?!“

Da pochi giorni abbiamo la nostra prima camera „modello“- con i nuovi letti boxspring!
                                                        
Su di una intelaiatura in legno massiccio di un’altezza di 22 cm,  troneggia un materasso speciale con 5 differenti zone elastiche con un’altezza di ben  57 cm! La ringhiera vicino alla testa è trapuntata in un quadrettato classico, mit Knopfheftung und ed una presa di corrente elettrica situate sopra al Vostro comodino!

In molte dellle nostre camere troverete anche dei comodi divani letto dotati di braccioli e due cuscini per la schiena – nello stesso colore del vostro letto boxspring!
                                                    
Ad ottobre avremo quindi 28 camere dotate di questi letti del benessere in color verde chiaro….
                                                       
Si accettano già le prenotazioni per un imparagonabile sensazione di comfort  alta ben 57 cm!

 

„ancora un riconoscimento per l‘Hotel AUSTRIA – QUALITY SELECTION anche per il 2014!“

HolidayCheck, il più grande portale europeo di commenti/critiche viene visitato mensilmente da circa 25 milioni di clienti!

I VOSTRI eccezionali feedback hanno fatto si che il nostro Hotel AUSTRIA-Team fosse premiato anche nel 2014 con l’attestato di HolidayCheck QUALITY SELECTION!

Ancora una volta „GRAZIE di cuore!“ a tutti i nostri clienti!!

 

 

„Il vostro personale ricordo di Vienna“

… oppure un piccolo regalino da Vienna per i vostri amici rimasti a casa!

Tazze di caffè, bricchi di latte e contenitori per lo zucchero con i famosi motivi di Klimt.  Vasi per I fiori, basi di vetro, boccali di birra, ombrelli e molti altri pensieri con un uindimenticabile design

Nelle nostre vetrine potrete apprezzare il vostro personale souvenir di Vienna – rivolgetevi semplicemente al nostro ricevimento.

Porterete con voi non solo dei simpatici ricordi ma soprattutto molta felicità...!

 

„Attuali MANIFESTAZIONI CULTURALI a Vienna durante Settembre 2014“

Siete interessati alla musica al teatro all’Opera, ai musei oppure alle mostre? Siamo a conoscenza di tutti gli appuntamenti culturali - e saremo lieti di darvi ancora qualche piccolo consiglio...

 

Arnulf Rainer: Retrospettiva

In occasione dell’85° compleanno di Arnulf Rainer, l’Albertina presenta una grande retrospettiva.

Rainer è uno dei più influenti artisti austriaci. La mostra “Arnulf Rainer. Retrospettiva" allestita all’Albertina presenta più di 120 opere rappresentative della parabola artistica del pittore, dalle opere giovanili, con le centralizzazioni, le sovrapitture e le crocefissioni, alle autorappresentazioni delle Face Farces e delle Body Poses e alle rispettive rielaborazioni fino ai lavori di epoca recente.

Rainer acquistò notorietà internazionale negli anni Cinquanta con le sue rielaborazioni, in particolare con le sue pitture sovrapposte a fotografie di autoritratti (Face Farces). In origine era stata la penuria di materiale a spingerlo in questa direzione. All’inizio degli anni Sessanta persino i suoi colleghi artisti gli fornivano lavori da elaborare con sovrapittura.

Arnulf Rainer. Retrospettiva
3.9.2014-8.2.2015
www.albertina.at

 

150 anni del MAK

Il Museo austriaco di Arti Applicate/Arte Contemporanea celebra il suo 150° anniversario con tre mostre.

Il MAK fu la prima galleria espositiva inaugurata sulla Ringstrasse di Vienna, il 12 maggio 1864. In occasione del suo 150° anniversario il MAK presenta tre mostre. L’evento clou dell’anno del centocinquantenario sarà la mostra “Vie del Modernismo. Josef Hoffmann, Adolf Loos e le conseguenze" da dicembre 2014. L’attenzione è puntata sui due protagonisti del Modernismo viennese, che furono gli animatori principali del dibattito sull’architettura e il design viennese. Oltre all’archivio della Wiener Werkstätte, il cui cofondatore fu Hoffmann, il MAK possiede anche la più grande collezione museale di mobili realizzati da Hoffmann e oggetti significativi di Adolf Loos. La mostra espone le loro opere principali.

Già a giugno apriranno le altre due rassegne: Nella rassegna “Modelli: dall’arte applicata al design" nove “maitre à penser del design” di fama internazionale si lasciano coinvolgere nell’esperimento di studiare l’importanza della collezione del MAK come fonte d’ispirazione e luogo di discussione per una organizzazione della realtà quotidiana orientata al futuro. In un rapido cambio di prospettiva tra i momenti fondanti della storia del MAK e i temi futuri del design del XXI secolo, la mostra “Modelli” tratteggia lo sviluppo del MAK dal passato ai giorni nostri. Parallelamente, la mostra “Riproduzioni: mostre in fotografia" si confronta con le forme di presentazione dei contenuti espositivi e con la concezione degli spazi sulla scorta di fotografie storiche e moderne delle mostre allestite al MAK.

Modelli: dall’arte applicata al design & Riproduzioni: mostre in fotografia
11.6-5.10.2014

Le vie del Modernismo. Josef Hoffmann, Adolf Loos e le conseguenze
17.12.2014-19.4.2015

www.mak.at

 

Vienna Design Week

Dal 26 settembre al 5 ottobre Vienna vive all'insegna del design. Per dieci giorni la Vienna Design Week pone questo tema al centro dell'attenzione con numerose manifestazioni in tutta la città.

La Vienna Design Week fa di Vienna un palcoscenico e una vetrina del design. In collaborazione con i musei di Vienna, con le aziende produttrici e i designer di tutto il mondo, il festival offre svariate possibilità per avvicinarsi al tema del design, proponendo più di 100 manifestazioni, mostre, installazioni, visite guidate e numerosi party.

L'evento centrale della Vienna Design Week è costituito dai “Passionswege”, i percorsi della passione: un progetto sperimentale che offre ad alcuni designer selezionati l’opportunità di collaborare con negozi o aziende storiche viennesi. Lo scopo è quello di riscoprire e vivacizzare i siti produttivi locali. Quest’anno i designer avranno modo di collaborare con aziende come la gioielleria A. E. Köchert, lo storico calzaturificio Rudolf Scheer & Söhne, lo specialista del vetro Lobmeyr, la Wiener Silber Manufactur, la vetreria Stiefelmeyer e la tappezzeria Stani. I risultati potranno essere ammirati facendo un tour nelle varie aziende.

Quest’anno la Vienna Design Week e i Passionswege avranno come fulcro importante il 3° distretto che ospita tra l’altro la sede centrale della manifestazione. L’edificio barocco del Palais Schwarzenberg funge da snodo centrale del festival con Infopoint, Pop-Up-Café, laboratorio e diverse mostre. Quest’anno il paese protagonista della Vienna Design Week sarà l’Ungheria. In collaborazione con l’Istituto della Cultura ungherese di Vienna il festival presenta una rassegna del design ungherese con programmi di vario tipo.

Vienna Design Week, 26.9-5.10.2014
Programma dettagliato all’indirizzo www.viennadesignweek.at

 

Wiener Wiesn-Fest, la festa sui prati

Dal 25 settembre al 12 ottobre la festa sui prati Wiener Wiesn allestisce per la quarta volta i suoi tendoni sul Kaiserwiese, il prato imperiale del Prater. Birra austriaca, cucina regionale, ogni tipo di musica e abiti tradizionali creano una simpatica atmosfera.

Con la Ruota panoramica di Vienna sullo sfondo, si svolgerà nell'autunno 2014 la quarta edizione della festa Wiener Wiesn. L’intrattenimento vero e proprio in un'atmosfera folcloristica tradizionale è il programma della più grande festa popolare austriaca. Tre tendoni attendono i visitatori, ognuno con un programma musicale diverso. Ci saranno tra l’altro concerti della Spider Murphy Gang, degli Edlseer, Lauser, Sumpfkröten, Volxrock e Saubartln. Birra e musica avranno come degno accompagnamento culinario le specialità locali, dalla cotoletta viennese alla merenda al tagliere.

La festa Wiener Wiesn quest’anno mette di nuovo al centro “L’Austria Dorata”: i nove Stati federali dell’Austria presentano in nove giorni diversi le loro tradizioni, la loro cucina e musica. Invece le nove Giornate dei Paesi della Corona ospiteranno i rappresentanti di Cechia, Slovacchia, Ungheria, Slovenia e Istria. Ogni giorno a partire dalle ore 11.30 la festa Wiener Wiesn inizierà con un intrattenimento musicale mattutino. Si esibiranno corpi bandistici e gruppi focloristici delle singole regioni. L’ingresso alla festa Wiener Wiesn è gratuito fino alle ore 18, il lunedì e il martedì l’ingresso è libero per tutto il giorno.

Dalle ore 18.30 inizia nei tendoni il Wiesn-Fest-Party con ogni genere di musica suonata dal vivo. I biglietti per il party costano € 39 a persona. Prenotando un tavolo, un biglietto singolo costa € 44. I biglietti si possono acquistare in prevendita o direttamente sul posto. Il 3 ottobre si terrà già per la seconda volta, nel tendone Wojnar, il Rosa Wiener Wiesn-Fest per la community gay-lesbica. La novità di quest’anno è il Trachten-Clubbing (clubbing in costume tradizionale) in programma il 28 settembre (ingresso 10 €).

Vicino ai tre tendoni storici, nel villaggio del Wiesn viene offerto intrattenimento gratuito per tutti: sul palco all’aperto della festa, nella baita dell’Orchestra Sinfonica della Radio di Vienna (ORF), al Winzer-Stadl per gli amanti del vino, all’Heuboden e in un altro rifugio alpestre.

Wiener Wiesn-Fest, la festa sui prati, 25.9-12.10.2014
Tutti i giorni dalle 11.30 alle 24
Programma musicale completo su: www.wienerwiesnfest.at
Biglietti: www.wien-ticket.at

DE IT FR EN RU JP
Vantaggiper prenotazioni on-line


  • GARANZIA MIGLIORE TARIFFA
  • BONUS PRENOTAZIONI ANTICIPATE oppure
  • OFFERTA PRENOTAZIONI DIRETTE
  • ultima camera disponibile prenotabile online
  • offerte fatte su misura per voi
  • veloce conferma della prenotazione
  • massima protezione dei vostri dati personali
  • prenotazione possibile 24 ore su 24
  • trasparenti condizioni di prenotazione

leggete i dettagli

Prenota Online
Best price guaranteed
Contatto

HOTEL AUSTRIA - WIEN
Am Fleischmarkt 20
A - 1010 Wien
Tel.: +43 1 515 23
Fax: +43 1 515 23 506
office@hotelaustria-wien.at

Hotel Austria

Il nostro prospetto da sfogliare e scaricare.