L’Opera di Stato di Vienna

L'Opera di Stato

Staatsoper
© Wien-Tourismus / Daniel Zupanc

L’Opera di Stato di Vienna è uno dei principali teatri dell’opera del mondo, una fonte di svago ad altissimo livello. Durante una stagione il rinomato palcoscenico offre ogni giorno per 300 giorni al anno un programma diverso con oltre 60 fra opere e spettacoli di balletto.

Per i massimi interpreti dell’opera, per i registi e i coreografi della scena internazionale è un vero piacere sottoporre il loro talento artistico al giudizio esperto, ma anche critico, del pubblico viennese. Nella lista dei direttori che gestirono il venerabile teatro sul Ring di Vienna compaiono i nomi di importanti musicisti come Gustav Mahler (1897 - 1907), Richard Strauss (1919 - 1924), Herbert von Karajan (1956 - 1964) e Claudio Abbado (1986 - 1991).

Il repertorio dell’Opera di Stato comprende un’imponente rassegna di tutta la letteratura operistica. Vi sono rappresentante opere come la „Carmen“ di Georges Bizet, il „Nabucco“ di Giuseppe Verdi, „Così fan tutte“ di W. A. Mozart, il „Fidelio“ di Ludwig van Beethoven e il „Lohengrin“ di Richard Wagner. Per la stagione 2006/07 sono in programma inoltre cinque premiere con star mondiali: „Otello“ di Giuseppe Verdi, „Arabella“ di Richard Strauss con Thomas Hampson, „Manon“ di Jules Massenet con Anna Netrebko, „La Fille du Régiment“ di Gaetano Donizetti con Montserrat Caballé e „Boris Godunow“ di Modest Mussorgski.

L’edificio stesso dell’Opera fu costruito nel periodo fra il 1863 e il 1869 ed era allora uno dei primi edifici di prestigio eretti lungo la Ringstrasse, appena sorta. Il progetto dell’allora “Teatro dell’Opera Imperialregio” reca la firma del duo di architetti August Sicard von Sicardsburg ed Eduard van der Nüll.

Una volta all’anno il palcoscenico e il parquet dell’Opera di Stato si trasformano per una notte in una grande pista da ballo, in occasione del Ballo dell’Opera. Tale manifestazione, a cui partecipa il presidente della Repubblica Austriaca, viene inaugurata da oltre cento coppie di giovani debuttanti in abito lungo da sera e frac i quali aprono il ballo dei balli facendo rivivere l’atmosfera magica della cosiddetta “era della Ringstrasse”.

A proposito: nell’ambito di una visita guidata si può lanciare uno sguardo sui retroscena del lussurioso teatro.
www.wiener-staatsoper.at

15 minuti a piedi dall'HOTEL AUSTRIA.

Wiener Staatsoper
1., Opernring 2
U, Tram, Bus: Karlsplatz/Oper
Tel. 514 44-2250
Visite guidate a richiesta; annuncio delle date anche sul cartello sotto le arcate del teatro (Kärntner Strasse)

DE IT FR EN RU JP
Vantaggiper prenotazioni on-line


  • GARANZIA MIGLIORE TARIFFA
  • BONUS PRENOTAZIONI ANTICIPATE oppure
  • 48-ore BIGLIETTO CUMULATIVO per i trasporti pubblici oppure
  • 50 % RIDUZIONE sulla tariffa del parcheggio

leggete i dettagli

Prenota Online
Best price guaranteed
Contatto

HOTEL AUSTRIA - WIEN
Am Fleischmarkt 20
A - 1010 Wien
Tel.: +43 1 515 23
Fax: +43 1 515 23 506
office@hotelaustria-wien.at

Hotel Austria

Il nostro prospetto da sfogliare e scaricare.